Archivio

Archive for the ‘cane nero’ Category

2 years ago

Today. At this time.

La decisione più difficle e sofferta che abbia preso nella mia vita…

Ah se mi manchi Tavolino Peloso!

Mi manchi anche se so che sei tornata da me sotto forma di Tenebra. Mi mancano le orecchie, mi manca quello sguardo, mi manca il tuo muso sul letto perchè vuoi la cuccia in camera, mi manca l’andatura lenta e pacifica da cane anzianello…

Mi manchi tutta. Mi manca tutto.

Oggi. Esattamente come 2 anni fa.

1 YEAR AGO

1 anno fa, intorno alle 11, ti avevo in braccio. Ti ho appoggiata su quel tavolo in acciaio e ti ho abbracciata. E mi sono messa fronte contro fronte, naso contro naso, proprio come facevi tu quando piangevo. Arrivavi con il naso umido e lo appoggiavi al mio per farmi capire che non c'era bisogno di piangere, che tanto c'eri tu lì con me. E, tutte le volte, riuscivi a farmi sorridere.

E allora anche io l'ho voluto fare con te. Anche io volevo dirti che non eri mica lì da sola, che c'ero io con te. E poi abbiamo fatto quello che andava fatto e ti ho detto ciao.

E io lo sapevo che quel naso umido non ce l'avrei avuto più. E a me quel naso umido lì mi manca. Mi manca oggi, 365 giorni dopo, esattamente come mi mancava quel giorno lì…

Categorie:cane nero, mukkatriste

MISC 10

E' lunedì, il post riassuntivo del week end ci sta!

DEGLI AMICICI IN TERRA BRIANZOLA

Questo week end sono venuti in terra brianzola, direttamente da Massa Carrara, i testimoni dell'OPNM. Che bello avere qui gli amichini! Non li vedevamo da gennaio. E' stato proprio un bel week end nonostante la sindrome premestruale della sottoscritta l'abbia fatta sbarellare un'oretta domenica mattina. Peccato che se ne siano già andati però. Uffi.

DEL VESTITO DA SPOSA DELLA MUKKA

Sciolta la riserva su uno dei particolari (a me piaceva e l'ho tenuto) e sciolta anche la riserva sulla questione velo si/velo no (che ovviamente non sarà comunicata su questi schermi), direi che il commento riassuntivo + calzante è quello di Malefix (la mia metà malefica, NdM): "Minchia che figa! E che tette! La 54 la fate?" (si tenga presente che Malefix non è una donzella in carne, ma trattasi di elemplare di homo sapiens cum pisello). Che comunque io lo sapevo che "quello lì" puntava a mettersi il vestito come il mio e a fregarmi il posto sull'altare eh eh eh eh

DEL VESTITO DA SPOSO DELL'OPNM

Premettendo che l'OPNM non vuole che la Mukka sappia com'è il suo vestito, dopo essere andato con ben 7 persone a provare un pò di abiti in un negozio specializzato, succede che vada in un altro negozio di una nota marca (almeno, dalle nostre parti è nota) uscendo, circa 1h dopo, bianco come un cencio e alla richiesta della Mukka: "Amore che c'hai? Stai male" e dopo aver risposto "Tu non puoi capire!", la Mukka lo veda confabulare una decina di minuti con gli amicici e sparire nuovamente nel negozio, trascinato da un'amica, x riemergere, circa 20 minuti dopo, piegando un eloquentissimo scontrino.

Voci di corridoio dicono che mentre lo provava una signora gli abbia chiesto di fargli una foto che anche lei c'ha il figlio che si sposa e voleva fargli vedere il vestito, 4 ragazzi presenti anche loro per provare l'abito da sposo continuavano a guardarlo e hanno chiesto ai commessi di provare anche loro quel vestito lì, la commessa gli ha detto "io ti direi di si" (ahbbbella, l'unica che gli dice di si sono io, chiaro!??!!? Ca si no Rosalia pigghia a lupara e ti scippa a tista!) e che gli abbiano detto "potresti fare il nostro modello per la collezione sposo 2012".

Insomma, che fosse proprio bello, il mio OPNM, lo sapevo già. Quello che non sapevo è che tocca presentarmi corazzata in chiesa che se no me lo rubano!

Ma soprattutto… chi ce la fa ad aspettare il 13 Luglio? Me è curiosa come una scimmiaaaaaaaaa!!!!

CASETTA

E quasi prontaaaaaaaaaaaaa!!!! Parquet posato, per fine maggio dovremmo riuscire ad entrare… Sperèm!

MESSAGGI CANINI

Oggi il cocker nero che vive vicino al mio ufficio attraversava la strada con il suo padrone mentre arrivavo io. Di fronte a lui, sull'altro marciapiede, c'era un bassotto.

Il tavolino peloso credo mi stia dando il benestare per munirmi di scendiletto di pelo di razza bassotta.

Ma lei rimarrà sempre la numero 1.

E penso che ormai lo sappia!

 

MISC 8

I Misc sono post del lunedì, che uso per raccontare il week end. Ma oggi tocca che ve ne ciucciate uno anche infrasettimanale, che c'ho un pò di cose da dirvi…

Aggiornamenti matrimonio

Abbiamo definito il menù del ristorante. Credo che i nostri invitati dovranno stare a digiuno già dai primi di maggio per riuscire a mangiare tutto quello che c'è!

Le nostre fedi sono arrivate. Resta solo da trovare il tempo per andare a ritirarle! Eh, ma per luglio magari ce la facciamo, dai!

Nel frattempo sono riuscita ad andare a ritirare le mie scarpette. Ve lo devo dire che sono bellissime o lo sapete già?!??!

E, tra l'altro, benchè vantino un tacco 11 di tutto rispetto, sono pure piuttosto comode! Il che non guasta! (Si però le havaianas bianche da mettere in caso di morte cerebrale dei piedi le compro uguale!

Privalia

Io ho scoperto Privalia e la mia vita non ha + senso. Ho comprato delle lenzuoline di Agata Ruiz de la Prada, arancioni con i cuoricini che sono una meraviglia. Solo che non so come dire all'OPNM che ne ho viste un altro paio bianche con i ricami argento di un'altra offerta, che sono bellerrime anche loro. E' una vita difficile ahimè!

Il Tavolino Peloso

Il 4 Maggio è 1 anno. Non so se da lassù stia tentando di dirmi qualcosa ma continuo a vedere cocker ovunque. Non ho mai, giuro, MAI visto così tanti cocker in giro come in questo periodo. Ovunque vado ne incrocio uno. In strada mentre vado al lavoro ne vedo almeno 3, vado in giro il sabato per le commissioni e almeno 1 mi spunta, sono andata a correre lunedì e ne è arrivato uno al parchetto. Sono andata a ritirare le scarpe ieri e ce n'era 1 dentro al negozio…

Amore mio peloso, sii più esplicita perchè davvero non capisco cosa vuoi dirmi! Però sappi, nel caso tu ti stia preoccupando che io possa dimenticarti, che non è così. Tu sei il mio cane. E io penso a te tutti i giorni. Non c'è un giorno, in quest'anno nel quale io non abbia pensato alla mia RuRu.

MISC 3

DELL'ATTIVITA' FISICA

Venerdì sera sono andata in palestra.

Son 3 giorni che ho gli addominali che gridano pietà. Ho proibito all'OPNM di pensare anche solo lontanamente alle sconcerie che mi faceva male tutto. Se chiappo quello che dice che andare in palestra fa bene lo prendo a cyclettate in faccia!

TIFFANY

Una delle margheritine dei miei bellissimi orecchini di Tiffany si è suicidata nello scarico del lavandino. Chiamo il negozio di Milano e mi dicono che "non c'è problema, venga qui che le forniamo quella nuova". Mi armo di pazienza e mi faccio 20 minuti di macchina + 20 di Metro (2 cojoni!) e sono in Via della Spiga.

"Ha l'orecchino con sè?" "No, ma sono quelli semplici, tondi piat.." "No è che, vede, per darle la margheritina devo accertarmi che lei abbia davvero l'orecchino!" "In che senso, scusi?" "Vede, io le sto dando una parte di un orecchino, per dargliela lei deve dimostrarmi di avere davvero l'orecchino!" "Ma BBBBBafanculo, BA!" (l'ultima esclamazione ovviamene solo pensata!). Probabilmente da Tiffany sono convinti che le persone vogliano mettere su uno smercio internazionale illegale di margheritine dei loro orecchini…

GESTI DIFFICILI

Il Tavolino non c'è più da 10 mesi e 3 giorni. Mi manca come se fosse ieri. Domenica, armatami di coraggio, (e dopo un copioso quantitativo di lacrime versate sulla felpa dell'OPNM) ho preso le 8 scatolette di cibo che ancora avevamo a casa noi e Mukkanonna e le ho portate nel cesto di raccolta dei un canile della zona. Non avrei mai immaginato che portare via da casa quelle 8 scatolette sarebbe stato così difficile… I miss U. Proprio tanto.

BOOKS

Sabato ho comprato due libri. Uno me lo sono bruciata tra sabato pomeriggio e domenica mattina. L'altro è a un pò meno di metà. O mi do una regolata o l'OPNM mi mena. E ha ragione!

SCAZZO MENSILE

Domani è il grande giorno. Sono gonfia come un cetaceo e ho mal di testa. Però oggi mi sa tanto che mi comprerò le mie scarpine per il matrimonio. La testa continuerà a farmi male, ma vuoi mettere la soddisfazione!?!?!?

MISC

Tornata in possesso del PC dell'ufficio e sbrigate le urgenti faccende lavorative che mi hanno vista affaccendata ieri, sono pronta per il riassuntino dei 18 giorni di ferie appena trascorsi (mannaia, 18 giorni senza fare una sega non potete capire in che stato sono, ma vabbbbeh!)

DEL NATALE

Premettiamo che il demone natalizio non si è impossessato di me quest'anno. Non andavo ingiro canticchiando "Na nnanna na nnanna, che felicitàààà", non sembravo un'invasata del natale e non ho nemmeno messo le calze rosse con i pon pon bianchi ed i campanellini. Non so perchè. Ma quest'anno è stato così. Quindi i festeggiamenti li ho sentiti si e sentiti no…

Mi sono divertita, per carità, ma non era come al solito. Sarà che non vedevo l'ora che quell'anno dimmmmmerda finisse, sarà che sentivo come un senso di transizione in vista del prossimo natale che, inevitabilmente, si festeggerà nel Desio Branch, sarà (questo + di tutto) che ero un pochino triste perchè questo natale lei non c'era. Sapevo che questo natale nessuno mi si sarebbe appoggiato alla gamba elemosinando il grassino del prosciutto che, tradizionalmente, passava dal mio piatto alla sua bocca di straforo, che altrimenti Mukkamamy si incazzava, sapevo che quest'anno non ci sarebbe stato il rito della bandanina rossa da contadinella messa in testa con relative foto (mie) e relativo sguardo di compatimento e rassegnazione (suo). E allora ero un pò giù. Un pò tanto, diciamo la verità.

Ma poi siamo andati da Zio Luporosso per il pranzo del 25. E c'erano dei suoi amici con i loro figli. E oltre ai loro figli hanno portato anche il cucciolo che hanno appena preso. E quel cucciolo ha passato metà del pranzo addormentato sulle mie gambe. E quando l'ho detto all'OPNM, che c'era un cucciolino e che quindi non stavo passando un natale senza pelo, lui mi ha detto che il Tavolino Peloso, non potendo essere presente, ha mandato un sostituto. E io ero contenta, perchè anche se non posso + avere il mio pelo preferito, ho comunque avuto del pelo.

DI SANTO STEFANO

Santo Stefano a casa del Nano. Con tutta la famigghia. Riunita. Tanti. Tanti tanti. Mai stati così tanti tutti insieme a casa del nano. E dovevate vederlo, il Nano, com'era felice. Lui che appena metto piede in casa mi guarda e mi dice "Checa manzi chi?". Avere 16 persone tutte insieme che manzavano a casa sciua. E tante cose buone, e tanto ridere e tanti soldi persi, tranne quella vergogna di HelloPitty. Lei ha vinto tutto quello che abbiamo perso noi. Infatti non sarà mai più invitata a casa nostra eh eh eh. E poi, Lato Oscuro. E le risate, le chiacchere, le cose serie, le demotivazioni, i piani per capodanno. E tutto quello che solo il Lato Oscuro ti sa dare.

DELLA FINE DEL 2010 E DELL'INIZIO DEL 2011

Non era un segreto. Quell'anno di merda mi stava uccidendo. Per questo, a mezzanotte, dopo aver baciato il mio OPNM ed aver abbracciato e baciato tutto il mio Lato Oscuro son scoppiata a piangere. Per il sollievo, per la felicità che quell'anno di merda fosse finito. E poi non smettevo + di sorridere perchè era iniziato il mio anno dispari. Un anno che mi porterà tante cose belle. Alcune conosciute ed altre no. Ma è un anno dispari. E gli anni dispari a me portano bene. Quindi fanculo.

Quest'anno è MIO!

 

DREAMS ARE MY REALITY

La Mukka ha un problema.

Certo, non un problema irrisolvibile come quello che ha con le scarpe, ma pur sempre un problema.

La Mukka, ultimamente, sogna. Cioè… sogna sempre, solo che il 99% delle volte non si ricorda cosa ha sognato. Nell’ultimo periodo, diciamo da circa 1 mese a questa parte, ci sono dei sogni che le rimangono bene impressi. Solo che crede che questi sogni abbiano un significato (che, diciamocelo, le è fin troppo chiaro, ma il non poterlo mettere in pratica la logora).

Notte tra il 12/13 giugno

La Mukka era a Massa, sdraiata nel paglico giaciglio messole a disposizione dall’amico Pier, ed ha sognato il suo nonno (quello che non c’è più da tanti anni, ma che le manca ancora come il primo giorno) e il suo Tavolino Peloso, insieme. E si è svegliata contenta, perchè il suo nonno e il suo Tavolino sono venuti a farle gli auguri per il suo compleanno.

Notte tra il 15/16 giugno

La Mukka ha sognato di essere in stazione a Sesto S. Giovanni con Mukkanonna. Ad un tratto ha visto questa cagnolina nera e marrone (ma con le orecchie lunghe, sia chiaro) che le seguiva. La cagnolina era giovane, ma non cucciola, e aveva paura delle persone. Però seguiva la Mukka che, dopo una rapidissima consultazione con Mukkanonna, decide di portarsi a casa la pelosa.

La pelosa è molto spaventata, ma quando Mukkanonna dice che bisogna portarla via perchè Mukkamamma non approverebbe la sua presenza, la pelosa appoggia il muso (con gli occhi languidi) sulla pancia della Mukka che decide istantaneamente che il cane non se ne va.

Arriva Mukkamamma, la Mukka le spiega la situazione e lei esclama: "Questo cane non può stare sdraiato sul pavimento, poverina. Ci vuole un piumottino. Adesso vediamo se prenderne uno di quelli vecchi del Tavolino Peloso".

La Mukka capisce che la pelosina ha ricevuto il nullaosta per rimanere in casa e se la abbraccia. Solo che più guarda la pelosa più la pelosa (già parecchio somigliante per taglia, orecchie e occhi languidi al Tavolino) diventa simile al Tavolino. E la Mukka piange. Piange talmente tanto per la mancanza del Tavolino, che si sveglia. E si accorge che ha la faccia bagnata di lacrime. Vere.

Questa notte

Ieri la Mukka ha visto delle foto di cuccioli cazzeggiando in rete. Ad un certo punto, a tradimento, ha letto "cuccioli di cocker bellissimi" e ha dato una bella girata alla rotella del mouse per scorrere la pagina in fretta e non vedere le foto. Peccato che non abbia girato abbastanza e si sia trovata davanti la foto di un cucciolo di cocker nero. Bello quasi quanto lo era il Tavolino quando è arriavta a casa.

Secondo voi, ‘sta notte, cos’ha sognato la Mukka??!?!?

Ecco bravi… proprio quello!

Categorie:cane nero, mukkatriste
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: