Home > varie > VUOI LA GUERRA?

VUOI LA GUERRA?

Erano le 6.45 di mattina. Lei, ignara del pericolo che si celava poco distante, si è alzata per andare a salutare la piccola demonessa che l'aspettava pancia all'aria nella cuccia.

Passando di fianco al letto, con la coda dell'occhio vede una cosa marrone sul muro. Si gira e vede che la cosa marrone sul muro altri non è che il cucciolo di tarantola che qualche settimana fa faceva la spola tra la tapparella del bagno e quella della camera da letto e che, non si sa come, era riuscito a penetrare all'interno.

Essendo notoriamente una persona molto coraggiosa quando si tratta di esseri plurizamputi, è scappata. Sperando invano nell'aiuto della demonessa pelosa che la guardava con la testolina piegata di lato ed inveendo silenziosamente contro il marito fedifrago che l'aveva abbandonata nel momento del bisogno.

Che fare ora? "Io c'ho paura! E se mi avvicino e si muove?", pensava. Perchè dovete sapere che lei ha paura degli insetti, ma se stanno fermi riesce a controllarsi, ignorarli, il suo problema è se si muovono.

Lasciarlo lì, tra la porta finestra ed il settimanale non si può, primo perchè potrebbe andare in giro e potrei ritrovarmelo chissà dove e secondo perchè io nel settimanale c'ho i calzini. Come faccio a prendere i calzini se questo mi sta lì a fissarmi!

IDEA

Lo Swiffer.

E allora la Mukka, armata di coraggio, prende lo spazzolone dello Swiffer esteso fino al limite, e con un colpo secco schiaccia l'immonda bestia alla parete. Ma l'immonda bestia, nonostante la potenza del colpo, non muore. Un pò accartocciato su sè stesso cade sul pavimento e cerca di scappare. Ma non sa che la Mukka è ormai posseduta dal sacro demone dell'uccisione degli insetti e si stupisce quando gli arrivano altri due colpi, di cui il terzo mortale.

E poi va beh, si, siccome c'avevo paura che non fosse ancora proprio morto morto, anzichè raccoglierlo con lo scottex l'ho aspirato con la scopa elettrica, così, per fugare ogni dubbio!

Mukka (+Swiffer+Scopa elettrica) 1 – Ragno 0

Tiè

Annunci
Categorie:varie
  1. 14 settembre 2011 alle 11:32 am

    mitica!!! cosi si fa!!!
    sembra tu abbia descritto proprio me…finchè stanno fermi so ocntrollarmi en decidere di quale morte devono morire,ma se appena appena si muovonol…aiuto!!
    l'altra sera ho ucciso un ragno assurdo,una bestia enorme,tutto arancione e peloso ed enorme per giutna
    non so nemmeno io come ho fatto,ma ero a casa da sola e me toccava!!!

  2. 14 settembre 2011 alle 3:18 pm

    Io ho il terrore dei gechi!!!E quelli ammazzarli non mi riesce proprio,strillo e scappo…a lavoro tanti a casa per ora per fortuna sono solo in terrazzo!!!

  3. 14 settembre 2011 alle 4:32 pm

    povero ragno, però…

  4. anonimo
    14 settembre 2011 alle 4:51 pm

    Ma sei tremenda!!!!! emmmm vabbè,  da mucca a mucca posso dirti che io con l'aspirapolvere ci ho preso una lucertolina, e mio marito ancora ride nè!
    Baci

    Muccacarola

  5. 14 settembre 2011 alle 5:09 pm

    @Sgiusgiola: dopo le cucarachas venezuelane, credimi, ho ridimensionato parecchio il mio terrore per gli insetti nostri. Ma 'sto ragno era oggettivamente gigante. Dovevi vederlo quando camminava con le zampe accartocciate. Paura e ribrezzoooooo!!!!

    @Manu: Ma nuuuuuuu! I geki portano bene!!!!

    @Scacciavite: la prossima volta chiamo te e vediamo che fai! Altro che "povero ragno". Pzè!

    @Muccacarola: io ne ho una in giardino che chiamiamo "il drago". Avevamo tutte ste cacchine, pensavamo fossero topi, in realtà è la lucertola! Da quando c'è la figlia del demonio, però, si vede meno!

  6. anonimo
    14 settembre 2011 alle 5:24 pm

    Bè io cerco di convincerli ad andarsene vivi.
    non sempre ci reisco però…

    scacciavite

  7. 15 settembre 2011 alle 8:49 am

    @Scacciavite: il mio problema è che avendo il giardino e campi tutto intorno, se mi metto a "convincere" i ragni, con il tempo che ci impiego mi trovo la casa invasa!

  8. 15 settembre 2011 alle 8:50 am

    Hahahahahahahahahah! Grandissima!!!!!!!!!!!!
    Io ho l'orrore per gli inutili insetti corazzati volanti: le cimici! Bleah.

  9. 15 settembre 2011 alle 9:58 am

    in questo caso capisco. Capiranno anche i ragni, vedrai..

  10. 15 settembre 2011 alle 12:01 pm

    @Dark: sfondi una porta aperta. Quel BZZZZZZZTAK mi uccide il sistema nervoso quando lo sento!!!!!

    @Scacciavite: Sperèm!!!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: