PERCHE' TI SPOSO

Quest'anno niente regali a San Valentino. Di spese ce ne sono già tante, i dindi scarseggiano e quindi non ci si fanno regali. Ok.

Però io un regalino te lo voglio fare lo stesso. E' piccolo e non mi costa nulla. E te lo faccio con 3 giorni di anticipo perchè non voglio che pensi che io sono innamorata di te solo una volta l'anno.

Io ti amo tutti i giorni. E voglio che tu sappia alcune cose. Alcune già te le ho dette. Altre no. Ma facciamo che ti metto tutto nero su bianco, così rimangono qui, e se ogni tanto vuoi passare a rileggertele sai dove trovarle…

Quando ci siamo conosciuti le nostre menti erano occupate da altri pensieri, all'inizio l'abbiamo presa alla leggera, ci siamo detti, ok, usciamo, passiamo il tempo, ci divertiamo, ma niente di serio.

Cioè… niente di serio l'ho detto io. Ma tu eri d'accordo.

Però poi qualcosa è cambiato.

Mi sono accorta che quando ti aspettavo ero impaziente, perchè non vedevo l'ora che arrivassi. Mi sono accorta che aspettavo con ansia le tue chiamate o i tuoi messaggi, che quando non c'eri mi mancavi.

E, ad un certo punto, abbiamo deciso di stare insieme.

Era il 29 Agosto 2009, è passato un anno e mezzo e tra 5 mesi ci sposiamo.

Noi, che non volevamo sposarci perchè del matrimonio non ce ne fregava nulla. Noi, che volevamo aspettare, perchè sembrava troppo presto.

E invece abbiamo deciso che è ora. Che sarà quest'anno. E io mi sono accorta che il matrimonio mi interessa eccome. Ma non per l'abito bianco (si va beh, dai, lo ammetto, anche per quello ), per i fiori, la cerimonia, ecc. Ho scoperto che il matrimonio mi interessa perchè mi sposo con te.

Perchè io ho sempre sperato di trovare una persona con la quale costruire un legame come quello che hanno i miei genitori. Ad un certo punto ho perso le speranze, ma poi sei arrivato tu.

Che mi fai stare bene. Che mi fai ridere, che mi assecondi e mi sopporti. Che mi dici "ho paura" quando ti dico che ho pensato a qualcosa. Che mi chiami Satana quando capisci che il cervello mi è partito per la tangente in qualche strano progetto demoniaco. Tu, che spesso basta che ci guardiamo e ci capiamo senza bisogno di parole. Tu, che pensavi che i mobili dell'Ikea andavano benissimo, che tu volevi l'arredamento minimal e funzionale, e ora compri almeno 4/5 riviste di arredamento alla volte e sei passato al lato oscuro dei mobili.

Tu, che mi stai vicino quando ho bisogno, che sei venuto con me e papà quella domenica sera a portare il Tavolino alla clinica e ti sei sorbito tutte le mie lacrime, quel giorno e nei mesi successivi, senza mai lamentarti.

Tu, che quando litighiamo, ti incazzi, ma poi capisci che sono ormai persa nel vortice dell'irragionevolezza e allora ti calmi e tenti di riportarmi alla ragione con calma e pazienza.

Tu, che quest'estate sei venuto con me in the middle of nowhere e hai passato le vacanze + disastrose della storia, ma mi hai curata, mi sei stato vicino e non ti sei lamentato mezza volta.

Tu, che mi dici sempre che l'unica cosa che ti interessa è rendermi felice e che fai di tutto per dimostrarmi che mi ami. Anche se a parole non me lo dici spesso.

Tu, che per chiedermi di sposarti hai organizzato la sorpresa + bella che mi sia mai stata fatta.

Noi non siamo due persone romantiche e sdolcinate. Anzi.

Quindi è probabile che queste cose non sarei mai riuscita a dirtele di persona. E, probabilmente, non le leggerai mai, perchè di qui non passi. Ma se per caso ci passassi…

Ecco Amore Mio, sappi che , per tutti questi motivi, io non vedo l'ora di diventare tua moglie. Perchè tu sei una persona speciale. E di persone come te ce ne sono poche al mondo. E io sono fortunata, perchè ti ho incontrato e perchè avrò la possibilità di passare il resto della mia vita con te.

CTA

 

Annunci
  1. 11 febbraio 2011 alle 10:07 pm

    che parole stupende!
    da come lo descrivi sembra proprio un uomo d'oro, sei fortunata
    ma è fortunato anche lui che ha trovato una donna che lo ama quanto lo ami tu
    ed è un peccato sai, che lui questa parole forse non le leggerà mai…
    io fossi te gliele stamperei!! 🙂

  2. 12 febbraio 2011 alle 10:54 am

    @sgiusgiola: grazie mille. Spero che l’OPNM la pensi come te!
    Quanto alla stampa, magri lo farò, gliela farò trovare quando ci sposeremo o gli preparerò un bigliettino x s. Valentino, magari!

  3. 14 febbraio 2011 alle 9:19 am

    Stampa stampa….non importa quando glile farai leggere queste belle parole,questa splendida dichiarazione,l'importante però è che lui sappia!!!

  4. 14 febbraio 2011 alle 3:34 pm

    uhhh, che tenerona.

    però mi raccomando, non dirgliele mai tutte insieme ste cose se no si monta la testa eh! …'sti uomini….

    PS: buon San Valentino!

  5. 14 febbraio 2011 alle 4:16 pm

    @Manu: gli ho detto direttamente di venirsi a "prendere" il suo regalo di S. Valentino sul blog!

    @Lolu: ho scoperto di avere un lato tenero e romantico. Il matrimonio mi fa male. Tanto male! Ero meglio in versione lurida stronza ahahahaha

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: